Blog - Fashion Tips

ELEGANZA E FEMMINILITÀ.

 

Eleganza è un modo di essere, un complesso di dettagli che, messi insieme, diventano armonia, garbo, gesto, sicurezza di sé, personalità.

L’eleganza di una donna, è l’esaltazione della propria femminilità; ma l’idea stessa della femminilità è cambiata radicalmente nel corso degli anni mano a mano che la donna ha cambiato la propria posizione nella società. Oggi la femminilità non è più intesa come un ruolo sociale standard; è diventata più personale e individuale, legata a tratti psicologici come sensibilità, propensione a notare le sottigliezze e i dettagli, saper valorizzare i propri aspetti migliori.

Certamente una parte dell’eleganza è costituita dagli indumenti che scegliamo di indossare, ed essere eleganti non è facile per chi deve misurarsi con le esigenze della vita quotidiana; ciononostante, conciliare eleganza e praticità è possibile ed è una questione di scelte e attenzione ai dettagli. La sobrietà è l’essenza dell’eleganza, quindi la cosa più importante è evitare gli eccessi. Una donna elegante sa abbinare i colori correttamente, e non eccede con gli accessori; ha occhio per i dettagli ma non lascia mai che il dettaglio diventi più importante del capo che indossa; compra capi che si diverte a indossare, che la mettono di buon umore, che la fanno stare bene con sé stessa, che rendono la giornata più piacevole; sa abbinare comfort con eleganza ed è fedele al proprio stile in ogni occasione. Ciò aiuta a scegliere i capi da indossare ed è sempre espressione di grande personalità.

 

 

Donna che indossa una gonna LP confezioni